Manicomi armati libro Info indipendente
AUTORE:

Manicomi armati

Chi ha paura del lupo Osama?

CODICE PRODOTTO: LNM-L133
19,50 eur
6,00 eur
IVA INCLUSA
DETTAGLI EDITORIALI:
TRADUTTORE: Mauro Gurioli
ANNO: 2007
ISBN: 9788889091432
LINGUA: Italiano
FORMATO: 175x210
PAGINE: 359
DESCRIZIONE
"Prima che iniziate a leggere, vi devo avvertire: non sono un tipo simpatico. Chiedetelo ad Alan Colmes, il liberale del network Fox. Una volta mi ha detto: “Greg, non hai rispetto per l’incarico del Presidente”. No, non ne ho. Neppure un briciolo. Ma non ho nemmeno preconcetti. Non sono solo coloro che occupano lo Studio Ovale a farmi venire il vomito; sono anche coloro che detengono incarichi nei palazzi del governo, nelle aziende e anche in alcune chiese. Alan, vuoi qualcosa che ti scaldi il cuore? Comprati un cucciolo. Se invece vuoi i fatti così come sono – fatti che raramente sono teneri o carini – questo è il libro che fa per te".
Greg Palast

«Alcuni anni fa, prima di iniziare a fare il giornalista, lavoravo per guadagnarmi da vivere. Facevo l’investigatore: “l’economista forense”. Come i patologi forensi della TV, sezionavo cadaveri, alla ricerca di prove di truffa, racket e complotti. Nel mio caso, tuttavia, sezionavo i corpi delle aziende. La Exxon e la Enron erano tra queste. La mia idea era di applicare al giornalismo quelle tecniche da investigatore privato d’altri tempi. Gli esiti di ciò possono essere ammirati dalla maggioranza degli abitanti del pianeta nel mio programma Newsnight della BBC Television».
Così Greg Palast, americano, giornalista d’inchiesta di prestigio internazionale, già vincitore di premi BBC e Guardian papers of Britain, racconta dei suoi primi passi nel mondo dei mass media.
Un mondo che, come noto, tra forzature ideologiche, costrizioni pubblicitarie e variegate pratiche di giornalismo “obiettivo” imperanti, si fonda ormai sempre più spesso su un modello di premi e punizioni volto a garantire che la maggioranza rispetti linee di condotta standardizzate.
Il nostro autore ne è più che mai conscio, tanto da commentare sarcasticamente: «Negli Usa, la maggior parte dei miei resoconti investigativi sono apparsi solo su “Channel Nothing”. Così la verginità delle notizie americane è rimasta intatta».

Questo ultimo lavoro di Palast è il manifesto definitivo. Si tratta di un confronto tra quanto è stato detto al mondo negli ultimi anni e la verità, di un’ironica e acuta disamina della storia recente in cui si susseguono scene tanto paradossali quanto tremendamente reali, in cui l’unica certezza diventa quella di un olistico sistema dei sistemi, un interattivo, multinazionale, multicorporativo dominio del denaro.
Manicomi armati è un libro fortemente legato alla dimensione temporale degli eventi in esso considerati. Parte dall’11 settembre 2001 (La Paura) per passare alle manifestazioni della paura stessa all’estero, nei campi petroliferi dell’Iraq (Il Flusso), estendendosi poi al conflitto economico globale in continua espansione (Il Quinto Potere) e al concomitante bisogno di manipolare le elezioni americane del 2004 e del 2008 (L’inganno), e concludendo con l’annegamento di New Orleans, la Gettysburg della Lotta di Classe.

La Paura ci dice alcune delle cose che non dovremmo sapere, dalle indagini svolte sui terroristi prima dell’11 settembre e insabbiate dall’FBI li scritti di Osama bin Laden e alle assicurazioni sanitarie in America; senz’altro, il capitolo più “spassoso”. Ne Il Flusso la squadra nvestigativa di Palast ci dimostra che, a dispetto di quello che pensano i teorici del complotto, George Bush non aveva un piano per assumere il controllo del petrolio iracheno prima dell’invasione del paese, bensì due.
Il Quinto Potere è la risposta diretta di Palast a “Mr. Beale”, colui che “scrive elogi in onore del fiero spettacolo degli orrori offerto dal libero commercio moderno”, ovvero l’editorialista del New York Times Thomas Friedman.
L’inganno è la storia delle cosiddette “caging list” del partito repubblicano che sono arrivate fino alla BBC, delle urne vuote del New Mexico e della maggioranza di cui George Bush gode tra i fantasmi.
La lotta di classe, infine, riguarda la fine della General Motors, l’ascesa della Cina e ciò che questo ha significato per la previdenza sociale, ma anche per l’insicurezza sociale, degli Stati Uniti e in generale del mondo occidentale.
Ironizza Palast a proposito di quest’ultima: «Il Presidente sta risolvendo il problema. Sfortunatamente, si tratta del Presidente del Venezuela».
IL TUO CARRELLO
Nessun Prodotto Presente
ULTIME NOTIZIE
Giovedì 3 Luglio 2014
Finalmente in vendita i quadri degli spettacoli di Dario Fo. Quadri o tavole...
Sabato 29 Marzo 2014
La trasmissione Presa Diretta di Iacona denuncia le sofisticazioni nel mondo della...
Martedì 4 Marzo 2014
Cerchiamo di comportarci in base a quello che riteniamo più giusto e più...
Venerdì 31 Gennaio 2014
Tecnicamente si chiamano Estrattori di succhi vivi a coclea e sono una straordinaria...
Venerdì 24 Gennaio 2014
Sistema di monitoraggio dei consumi elettrici domestici o dell'ufficio
Mercoledì 18 Dicembre 2013
Tutte le offerte di Natale di Commercioetico continuano fino al 5 gennaio 2014!
Martedì 3 Dicembre 2013
Offerta speciale per chi acquista l'imbottita di bambagia di seta pura: 20% di...
Martedì 3 Dicembre 2013
L'olio extravergine di oliva spremuto a freddo che proponiamo su...
Martedì 8 Ottobre 2013
Olio Selezione Merci Dolci, l'unico e il solo olio bio che crea amicizie e ti...
Martedì 1 Ottobre 2013
Commercioetico.it adegua il regime Iva al 22%. Ci scusiamo per eventuali disagi o...
  • The Bush Show
    Verita' e bugie della guerra infinita
    eur 11,00
  • Tre tazze di Te
    La storia di un uomo che ha sconfitto il terrorismo... una...
    eur 19,50
  • Tutto quello che sai e falso 2
    Secondo manuale dei segreti e delle bugie
    eur 23,00
  • Tutto quello che sai su Dio e falso
    a cura di Russ Kick
    eur 18,50
  • Censura 2007
    Le 25 notizie più censurate
    eur 19,50
  • Censura
    Le notizie più censurate del 2003
    eur 18,50
  • Vendere la guerra
    La propaganda come arma d'inganno di massa
    eur 16,00
  • A cena con i terroristi
    Incontri con gli uomini più ricercati del mondo
    eur 23,00
  • L uomo che invento Fidel
    Molto spesso il grande nemico della verità non è la menzogna ma...
    eur 18,50
  • Manicomi armati
    Chi ha paura del lupo Osama?
    eur 19,50
  • Iraq confidential
    Intrighi e raggiri: la testimonianza del più famoso ispettore...
    eur 19,50
  • Censura 2006
    Le 25 notizie più censurate
    eur 19,50
  • Dissento
    Storie di artisti in tempo di guerra
    eur 6,50
  • Censura 2005
    Le 25 notizie più censurate
    eur 19,00
  • Scacco al potere
    Come resistere al potere e ai media che lo amano
    eur 19,50
  • Prigionieri di Guantanamo
    Quello che il mondo deve sapere
    eur 16,50
  • Farmaci che ammalano
    E case farmaceutiche che ci trasformano in pazienti
    eur 16,50
  • Toxic
    Obesità, cibo spazzatura e malattie alimentari: inchiesta sui...
    eur 16,50
  • Cacciatori di corpi
    La verità su farmaci killer e medicina corrotta
    eur 17,50
  • Domination
    La fine di un'era
    eur 18,50
  • Influenza aviaria
    Scienza e storia di una possibile emergenza
    eur 14,50
  • Cronache da una catastrofe
    Viaggio in un pianeta in pericolo: dal cambiamento climatico...
    eur 16,50
  • L inganno a tavola
    Le bugie delle industrie e dei governi sulla sicurezza dei cibi...
    eur 18,00
  • Mafia
    L'industria della paura
    eur 17,50
  • Il dizionario diabolico del business
    Alta e bassa finanza: trucchi e misteri, denaro: come farlo,...
    eur 16,50
  • Cina Spa
    La superpotenza che sta sfidando il mondo. Un libro del...
    eur 18,50
  • 50 cose che forse non sai
    Fatti poco noti, informazioni celate, notizie scomode...
    eur 9,50
  • Fidati Gli esperti siamo noi
    Come la scienza corrotta minaccia il nostro futuro
    eur 18,50
  • Generazione smarrita
    Il mondo dei trentenni
    eur 16,50
  • Guerradipendenti
    Perché gli USA non possono fare a meno del militarismo
    eur 13,00
  • Tutto in vendita
    Ogni cosa ha un prezzo. Anche noi
    eur 18,00
  • Mediawar
    Dal Vietnam all'Iraq, le macchinazioni della politica e dei...
    eur 17,50