Ti Trovi in: Home / Libri e Dvd / Libri / Comicoterapia
Dio c'è e vi saluta tutti libro Comicoterapia
AUTORE:

Dio c'è e vi saluta tutti

Illuminarsi ridendo

CODICE PRODOTTO: LJF-L32
EDITORE:
12,49 eur
IVA INCLUSA
DETTAGLI EDITORIALI:
ANNO: 14/04/1998
ISBN: 8804449608
LINGUA: italiano
FORMATO: libro
PAGINE: 176
DESCRIZIONE
Lo scopo di questo libro è raccontarvi una cosa talmente elementare che sfugge alla rozzezza del cervello.
Se però non ti accorgi di questo fatto rischi che la vita ti diventa come il cioccolato al latte Polka. Costosa e indigesta. Rendersi conto che il tuo cervello è vittima di un'illusione ottica e che non guardi, non vedi, non ascolti né il mondo intorno a te né il tuo corpo, né le tue emozioni è di vitale importanza.
Cosa resta della vita se non ti ascolti vivere?

QUI ORA!
(Chi ha scorreggiato?)

Soltanto davanti a fatti che ti stupiscono riacquisti il senso del tempo, ascolti il presente. Sennò fluttui tra passato e futuro che, come dice Sauro Tronconi, non esistono anche se la psicanalisi non parla d'altro.
La mia domanda è: dov'ero con la testa quel giorno di aprile che mentre stavo in treno ho tentato di aprire una mandorla con un coltello e invece mi sono aperto un dito?
Questo libro serve per evitare inutili ferite da arma da taglio e altre superflue lacerazioni sanguinanti.
(Spero che la Croce Rossa Internazionale ne compri un milione di copie).

PERCEZIONI SOTTILI (Ho gli alluci in calore)
Hai il latte alle ginocchia, i fremiti alle cosce, il nodo alla gola, i gattini nello stomaco, ti urlano i tendini delle spalle, ti viene il sangue agli occhi, hai la testa che rumina, ti prudono le mani?
Sono tutte sensazioni dovute alle emozioni. È il cervello inconscio che ci parla. Condivide emozioni e ti dà i suoi consigli. Ti suggerisce che c'è o non c'è feeling, una buona vibrazione, con qualcuno o in qualche situazione.
Ci sono un mucchio di queste sensazioni interiori. Ce ne sono anche di estremamente sottili e rapide che sembrano quasi impercepibili. Ma sono vere. Sono a un livello più basso di volume audio, ma sono comunque intense. Il semplice ascoltare questa modulazione di frequenza ci fa entrare in una dimensione percettiva amplificata. Senza filtri sensoriali, senza corazze.
Insomma, ti togli i tappi dalle orecchie. E finalmente ti accorgi che il tuo partner non ti sta sussurrando parole d'amore. Ti sta insultando con un megafono e intanto demolisce il tuo miniappartamento con il martello pneumatico.

Avvertenza
Questo libro contiene una certa dose di trivialità. Si parla di vari tipi di secrezioni corporee, miasmi organici, più o meno sonori, e regioni anatomiche sconvenienti.
Non è un libro adatto agli stomaci più delicati. Parlare di deiezioni e altri muchi è però indispensabile visto che la pubblicità ha distrutto le parole... la sacralità della parola amore, lo stupore che potrebbe destare, evapora quando sento ripetermi milioni di volte che la mia auto ama i pneumatici Firestone. Come diceva Jerry Rubin:
«SOLO LA TRIVIALITÀ È STATA RISPARMIATA DALLA TELEVISIONE».
Quindi si tratta di uno strumento indispensabile. Se si vuol comunicare qualche cosa che vada al di là degli automatismi mentali bisogna trovare un linguaggio che non sia stato ancora consumato, che abbia ancora una carica, una potenzialità emotiva.
D'altra parte, se Dio, nella sua immensa saggezza, ha fatto persino gli elefanti, che più che fare la cacca hanno delle frane anali, vuol dire che anche gli escrementi hanno un loro scopo nel piano divino. Uno scopo grande. Tanto che all'inizio Dio creò i dinosauri che facevano degli stronzi della misura delle colonne del Partenone. Poi s'è reso conto che aveva esagerato.
E non ha creato Dio anche gli uccelli? Che volano leggiadri nel cielo all'unico scopo di rendere possibile il cagare su posti altrimenti irragiungibili (la tua testa, ad esempio).
Non staresti mai lì fermo a farti defecare sul cranio da una giraffa.
Invece i piccioni ti beccano sempre.

PERCHÈ NON SENTI LA PUZZA DELLE TUE ASCELLE?
I problemi di comunicazione e di percezione sono all'origine del mal di vivere, del giramento di palle e delle gastriti flautulente
Il tema è: la ricerca delle cause della sofferenza. Ovvero: perché non puoi amarmi a causa delle mie ascelle? Lo sai che non posso vivere senza di te... Lavarmele? Perché dovrei lavarmele? Le ho già lavate e deodorate. Me lo ricordo benissimo.È successo il giorno stesso che il primo uomo ha messo piede sulla Luna. Non sono cose che si dimenticano.
Ovvero: le mie ascelle puzzano? Ne sei proprio sicura? Non potrebbero invece essere le tue?
Ovvero: come si può stabilire che un'ascella puzza? È arduo. È una tua opinione personale. Tu pensi che la mia ascella puzzi. Ma non ti chiedi se puzza più o meno dei tuoi piedi, occhennesò, del culo di un babbuino armeno. E ti faccio solo due esempiŠ ma ti potrei parlare di puzze anche più terribili.
Insomma, non c'è modo di stabilire se le mie ascelle puzzano.
Al massimo puoi constatare che lo strato di acari e batteri che abita le mie pelurie ascellari ha raggiunto i cinque millimetri: osservando questo strato con una lente, vi si intravedono microscopici palazzi a sei piani, autostrade, linee telefoniche e cattedrali. Ma io posso controbattere che la costruzione di manufatti è un segno di intelligenza, non di sporcizia. Il fatto poi che le popolazioni batteriche che mi popolano mi chiamino «Dio», dimostra la loro sensibilità spirituale.
Ovvero: c'è un tale casino concettuale in tema di ascelle che non c'è da stupirsi se l'umanità soffre. Se vuoi essere felice ti sarà utile imparare a distinguere il deodorante dalla pasta d'acciughe. E anche l'Attak dal dentifricio.
IL TUO CARRELLO
Nessun Prodotto Presente
ULTIME NOTIZIE
Giovedì 27 Luglio 2017
Chiusura estiva degli uffici di Merci Dolci: 1-21 agosto 2017
Domenica 20 Dicembre 2015
Visita il nuovo shop dei disegni di Jacopo Fo e finanzi il Nuovo Comitato Il Nobel...
Mercoledì 4 Novembre 2015
Germogliatore automatico per coltivare in casa germogli freschi tutto l'anno.
Lunedì 19 Ottobre 2015
Sostieni i progetti del Comitato acquistando i prodotti artigianali preparati dai...
Martedì 10 Marzo 2015
Attrezzi ergonomici per un giardinaggio facile e piacevole!
Giovedì 3 Luglio 2014
Finalmente in vendita i quadri degli spettacoli di Dario Fo. Quadri o tavole...
Sabato 29 Marzo 2014
La trasmissione Presa Diretta di Iacona denuncia le sofisticazioni nel mondo della...
Martedì 4 Marzo 2014
Cerchiamo di comportarci in base a quello che riteniamo più giusto e più...
Venerdì 31 Gennaio 2014
Tecnicamente si chiamano Estrattori di succhi vivi a coclea e sono una straordinaria...
Venerdì 24 Gennaio 2014
Sistema di monitoraggio dei consumi elettrici domestici o dell'ufficio
Mercoledì 18 Dicembre 2013
Tutte le offerte di Natale di Commercioetico continuano fino al 5 gennaio 2014!
Martedì 3 Dicembre 2013
Offerta speciale per chi acquista l'imbottita di bambagia di seta pura: 20% di...
Martedì 3 Dicembre 2013
L'olio extravergine di oliva spremuto a freddo che proponiamo su...
Martedì 8 Ottobre 2013
Olio Selezione Merci Dolci, l'unico e il solo olio bio che crea amicizie e ti...
Martedì 1 Ottobre 2013
Commercioetico.it adegua il regime Iva al 22%. Ci scusiamo per eventuali disagi o...
  • Associazione a Cacao
    Sostieni l'informazione claun di CAcao il quotidiano delle buone...
    eur 5,00
  • Guarire ridendo
    La vita? Meglio prenderla sul ridere. Seconda Edizione.
    eur 11,50
  • Come fare il buddista senza farsi male
    Manuale di illuminazione zen ad uso dei viandanti
    eur 6,50
  • Il Karame
    Lo Zen e l'arte di spaccare la faccia agli imbecilli
    eur 7,50
  • Cervelli verdi fritti
    Questo libro ti svelerà tutto sul cervello, sulla psiche, l'es e...
    eur 5,90
  • Dio c e e vi saluta tutti
    Illuminarsi ridendo
    eur 12,49