Filtro acqua a Struttura Composita con rubinetto a 3 vie

510,00 Iva inclusa

Acqua potabile e fresca dal rubinetto, senza dover bucare il lavello.

Sold By: : CommercioEtico.it COD: AQ13 Categoria:

Descrizione

Scrivi nelle note dell’ordine il modello del rubinetto che preferisci A o B
Il filtro a struttura composita vi permetterà di eliminare l’acqua minerale in bottiglia (con una riduzione fino al 95-98% nella produzione di rifiuti in plastica) e bere l’acqua dell’acquedotto (rubinetto), che è buona, pura e controllata. Ha il solo difetto di avere un saporaccio dovuto al cloro.
Questo filtro è in grado di eliminare dall’acqua odori e sapori sgradevoli ed eventuale materiale in sospensione, restituendo all’acqua le proprie qualità organolettiche.
Il filtro è composito, cioè costituito da una base di carboni attivi che tramite l’assorbimento eliminano cloro, idrocarburi, tensioattivi, pesticidi e coloranti e da una fine graniglia porosa di rame, che ha effetto batteriostatico (i batteri non si moltiplicano).
E’ conforme alle norme sul trattamento delle acque potabili D.M. 443 del 21-12-90. Trattiene le sostanze in sospensione fino a 0,5 micron e in base alle prove sperimentali eseguite ha dimostrato una totale efficacia depurativa per il cloro attivo e nei confronti di prodotti chimici quali fenoli, clorofenoli, ammine, che possono essere presenti, a bassissime concentrazioni, in acque potabili distribuite dalle reti urbane.
Non altera il contenuto salino dell’acqua e resiste molto bene all’azione del calcare.

Come è strutturato il filtro
– Il sistema di filtrazione con cartuccia a struttura composita deve essere utilizzato esclusivamente per acque potabilizzate al fine di dissaporare l’acqua dagli odori del cloro ed eventuale materiale in sospensione. Una rifinitura quindi al termine del tragitto lungo le tubature al fine di valorizzare le proprietà organolettiche delle acque potabili.
– Il filtro trattiene le sostanze in sospensione fino a 0,5 micron, e in base a prove sperimentali espletate seguendo le prescrizioni consigliate, portata e autonomia, ha dimostrato una totale efficacia depurativa per il cloro attivo, ed anche una efficacia depurativa nei confronti di prodotti chimici quali fenoli, clorofenoli, ammine, che possono essere pre- senti, a bassissime concentrazioni, in acque potabili distribuite dalle reti urbane.
– L’interno della cartuccia è composto da una membrana microfiltrante in fibre di polietilene calandrate a caldo, ad ampia e doppia superficie, provvista di appositi “dreni” costituiti da alcuni strati di rete in polietilene. La membrana assicura un’ottima azione meccanica durante la filtrazione ed è in grado di ammortizzare gli eventuali colpi d’ariete provocati dalla rete idrica.
– L’azione chimica è svolta dal carbone attivo in polvere che mediante l’assorbimento rimuove non solo l’eccesso di cloro presente nell’acqua, ma anche moltissimi composti organici quali, ad esempio, idrocarburi, tensioattivi, pesticidi, coloranti.
– L’elemento batteriostatico è formato da fine graniglia porosa di rame.
Il filtro non altera il contenuto salino dell’acqua.

Perché filtrare l’acqua potabile: l’acqua potabile è molto controllata
Purtroppo manca di una etichetta che ne riporti le qualità minerali o oligominerali che siano, mentre indiscutibili sono l’odore del cloro ed eventuale saltuaria presenza di materiale in sospensione.
Queste le cause principali che ci hanno allontanato dal bere l’acqua di rubinetto,
Ma non dimentichiamo che l’acqua potabile non solo è molto controllata, ma per molte sostanze la normativa impone criteri di concentrazione massima ammissibile (CMA ) più ristretti rispetto le acque minerali imbottigliate. Oltre a questo, in base alle statistiche risulta che una famiglia di 4 persone consuma mediamente da 250 a 500 euro all’anno per acquistare l’acqua. Il risparmio che deriva dall’uso del filtro è presto calcolato.

Rubinetti Solidali
Per ogni filtro a struttura composita venduto Merci Dolci S.r.l e A.Q. System (l’azienda da cui acquistiamo il filtro) doneranno 10 euro a un progetto del CISV sulla conservazione delle acque e del territorio in Africa. Grazie a questi questi contributi (raccolti anche tramite le Botteghe del commercio equo e solidale), fino ad oggi sono stati costruiti 10 pozzi per l’irrigazione dei campi nella provincia di Passorè, nord del Burkina Faso. “L’acqua per l’irrigazione spiega Alessandro De Marchi, del Cisv è altrettanto importante di quella da bere, dato che la ripresa dell’agricoltura e della zootecnica e’ un’arma vincente per il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni locali”.

 

Consigli d’uso: Il filtro ha una cartuccia che dura 12 mesi garantendo 5000 mila litri l’anno di acqua filtrata, 13,5 litri al giorno, più che sufficienti per le necessità alimentari di una famiglia. La qualità della cartuccia è straordinaria e ha una portata di 300 lt/h.
Materiale corpo filtro: polipropilene
Testata IN-OUT in ottone
Pressione di esercizio max 10 bars
Temperatura max 40°C

Caratteristiche:
Portata: 300 lt/h
Attacco: in-out in ottone
Durata: 1 anno/5000 lt.

Composizione: Il filtro è composito, cioè costituito da una base di carboni attivi che tramite l’assorbimento eliminano cloro, idrocarburi, tensioattivi, pesticidi e coloranti e da una fine graniglia porosa di rame, che ha effetto batteriostatico (i batteri non si moltiplicano).

Conformità: Conforme alle norme sul trattamento delle acque potabili d.m. 443 del 21-12-90. Compreso di contalitri all’interno della confezione.

Confezione: La confezione è completa di 1 cartuccia, una testa in ottone a cui si applica la cartuccia, un contalitri e un rubinetto a tre vie da cui uscirà l’acqua filtrata (fredda), l’acqua normale calda e l’acqua normale fredda.

Video correlati: Spot pubblicitario

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy